Una domenica pomeriggio al Centro Sensoriale - open day delle rose al vivaio dei F.lli Leonelli - Federica Cornalba
Categorie

Una domenica pomeriggio al Centro Sensoriale – open day delle rose al vivaio dei F.lli Leonelli

2016-JOURNAL-0805-WEB

17 Mag Una domenica pomeriggio al Centro Sensoriale – open day delle rose al vivaio dei F.lli Leonelli

2016-JOURNAL-0802-WEB

Metti un vivaio da 10 e lode in una location perfetta, l’ospitalità e la competenza impareggiabili di Paolo, Claudio e Stefania, una zuppa inglese – e non solo quella – eccezionale, e una domenica di lavoro si trasforma nella più bella – e produttiva – delle giornate.

2016-JOURNAL-0810-WEB

Il vivaio dei fratelli Leonelli è uno dei miei punti di riferimento professionale, e mi capita spesso di girovagare tra le sue erbacee perenni e i suoi arbusti in cerca di ispirazione, ma durante gli open day di primavera e d’autunno, l’atmosfera diventa – se è possibile – ancora più incantevole.

qui dai fratelli Leonelli si fanno anche i giardini just in time: ispirazioni e soluzioni sono a portata di mano…basta saper guardare!

come dice Stefania

In questa stagione il Fremontodendron californicum (vigoroso arbusto sempreverde della famiglia delle malvacee, conosciuto come “California Glory”) che si appoggia al vecchio muro e si presenta nel suo splendore ai visitatori appena entrati, è una gioia per gli occhi.

2016-JOURNAL-0801-WEB

Capite bene che avere la “scrivania” sul grande prato sotto il caldo sole di maggio, e proprio di fronte a questo spettacolo, è già un’enorme soddisfazione. Se poi aggiungiamo il profumo che arriva dal roseto e quello delle colazioni che arriva dalla vicina pergola, allora si è proprio catapultati nella dimensione della “giornata perfetta”. E dato che nelle giornate perfette il tempo si dilata, sono anche riuscita a scattare qualche fotografia – peccato che la tecnologia non ci permetta ancora di registrare i profumi – che vorrei sostituisse le mie parole, invitandovi a segnare in agenda il prossimo open day d’autunno ai vivai dei F.lli Leonelli. Tranquilli: non c’è ancora la data, ma appena sarà decisa, ve la farò sapere. Magari possiamo organizzare una visita insieme: che ne dite?

Per adesso vi lascio con l’immagine di questo carrellino stracolmo di verzura, con una selezione di rose fantastiche (devo dire che scegliere è stato molto difficile!) e al grido di: ABBASSO LA DOMENICA AL CENTRO COMMERCIALE – VIVA LA DOMENICA AL CENTRO SENSORIALE!

2016-JOURNAL-0809-WEB

Le rose che ho faticosamente selezionato sono:

ROSA ASTRONOMIA

Dedicata all’Osservatorio di Parigi, il più antico degli osservatori moderni, la Rosa Astronomia non supera il metro di altezza ed ha anche una interessante fruttificazione decorativa. E’ adatta per balconi, terrazzi e bordure.

2016-JOURNAL-0803-WEB

ROSA WILLIAM AND CATHERINE

E’ una rosa inglese David Austin, battezzata nel 2011 in onore del matrimonio tra il Principe William e Kate d’Inghilterra. Ha un delicato profumo di mirra ed è adatta per le aiuole e le bordure. Crescendo diventa un arbusto folto dal portamento eretto.

2016-JOURNAL-0804-WEB

ROSA QUEEN OF SWEDEN

Anche lei è una rosa inglese David Austin, ed è a fiore doppio ricco di petali. E’ rifiorente e ha una delicata fragranza di mirra. I fiori, una volta recisi, sono molto resistenti in acqua e quindi si prestano bene per le composizioni da tenere in casa.

2016-JOURNAL-0805-WEB

ROSA TOUT FEU TOUT FLAMME

Creata nel 2011, questa rosa presenta colori vivacissimi che illuminano qualsiasi angolo del giardino. La sua fioritura è molto abbondante e prolungata.

2016-JOURNAL-0807-WEB

ROSA WINCHESTER CATHEDRAL

E’ una rosa inglese raccomandata da David Austin, ed è una mutazione della bellissima Mary Rose. I suoi fiori doppi e ricchi di petali sono elegantissimi.

2016-JOURNAL-0808-WEB

Event: OPEN DAY DELLE ROSE | 14 e 15 maggio

Location: Vivaio F.lli Leonelli | Castelletto Sopra Ticino | No | ITALY

Year: 2016

Photos: Federica Cornalba

No Comments

Post A Comment